Valentina

Ogni volta che mi soffermo a leggere le testimonianze dei pazienti di Franco (una volta conosciuto capirete perché mi rivolgo a lui con il solo nome di battesimo, non si tratta di maleducazione o mancanza di rispetto) capisco quanto siano importanti. Un medico può avere anche la più alta nomea possibile, ma sono i pazienti, con le loro testimonianze, a fare la differenza, a dare il giusto metro di giudizio e la spinta a scegliere quel preciso medico! Bene, io anni fa ho scelto Franco, un professionista di livello e con un'empatia e un'umanità rare.
Ora arriviamo al nocciolo, a ciò che conta. Questa è la mia seconda testimonianza. Anni fa Franco ha risolto uno spinoso problema che mi affliggeva con dolori costanti al rachide cervicale e alla testa. Oggi invece vi racconto di come all'inizio dell'anno mi svegliai un giorno con un dolore fortissimo alla caviglia sinistra e ai tendini circostanti, senza aver subito un trauma significativo da giustificare tutto ciò. Passano i mesi, il dolore forte sparisce, ma rimangono gonfiore e fastidio. Arrivo addirittura a fare una risonanza, nulla di significativo a livello strutturale emerge. Bene, capisco che c'è bisogno di Franco. Ed ecco che con due sedute mirate di neuralterapia spariscono gonfiore e fastidio.
Tanto che ora ho deciso di affidarmi a lui per un altro annoso problema, il mio intestino, il secondo cervello che parecchio mi fa "tribolare". Sono certa che Franco saprà come sempre sciogliere il bandolo della matassa e aiutarmi. Vi terrò informati!
Nel frattempo, spero di essere stata d'aiuto con queste parole a chi come me ha disturbi irrisolti da tempo ai quali non riesce a trovare né capo né coda! Franco Donati, la sua professionalità, la sua immensa disponibilità, le sue tecniche e la NEURALTERAPIA possono essere, azzarderei un 'sono', la risposta giusta. Vi assicuro che quando iniziate a stare bene è più felice lui di voi!
Una volta che lo incontri, sai a chi puoi far riferimento in caso di vero bisogno!
Grazie Franco.

Domenica, 01 Settembre 2019 10:47
Powered by JoomVita VitaBook